Spedizione gratuita in tutta Italia!
L'anno capovolto cover
Simone Innocenti

L’anno capovolto

2022 I Edizione

 16,50

192
pagine
Formato
14,5 x 20,5
Rilegato
in brossura
I Edizione
ISBN
9791280028204
Simone Innocenti
Simone Innocenti

Scheda autore
Leggi un estratto

Scarica il primo capitolo di questo libro, e immergiti nelle atmosfere descritte da Simone

Scarica il PDF
“L’anno stava per cambiare, magari anche per lui era arrivato il tempo di scoprirsi un’altra persona”.

In una sfarzosa villa sul mare toscano, accolti dal ricco Giulio e dalla sua affascinante moglie Francesca, sfilano uno a uno gli amici di una vita per celebrare insieme l’ultima notte dell’anno.
Tra gli altri, un notaio e una modella, un maestro di tennis e un’assicuratrice, un poliziotto e un gioielliere, un rappresentante di lampadine e la proprietaria dello stabilimento balneare in cui tutti loro si sono conosciuti e hanno iniziato a frequentarsi fin da quando erano adolescenti.

Negli anni che sono passati da allora sono nate storie di affetto e di amore, di invidia, di soldi, di desiderio e di segreti nascosti, che improvvisamente adesso, in questa occasione di festa nella quale ognuno è ciò che dice di essere e mai chi realmente è, stanno per rivelarsi.

E mentre le ore che mancano all’inizio del nuovo anno vengono scandite dai granelli di sabbia della clessidra della bellissima casa di Giulio e Francesca, tutti i personaggi – raccontati in modo magistrale con una lingua allo stesso tempo aspra e sporca e reminiscente di echi della grande narrativa di Delfini, Pea e Coccioli – si muovono attratti inesorabilmente verso un punto di arrivo in cui realtà e finzione finalmente non saranno più due facce della stessa medaglia.

“Innocenti manifesta una sicura voce di narratore: ci sono le storie, le idee, lo stile”.

Roberto Carnero Il Domenicale - Sole 24 Ore

“Nelle storie di Innocenti si possono riconoscere intuito e capacità narrative del cronista di razza, nel ritmo e nei tic linguistici dei personaggi”.

Liborio Conca Il Mucchio Selvaggio

“Innocenti graffia la pagina di una scrittura ruvida, che tracima di dettagli e di immagini palpitanti, vivide”.

Chiara Dalmasso Indice dei Libri

“Una scrittura brusca che non fa sconti”.

Monica Virgili Io Donna

“Innocenti ha una vertiginosa capacità di penetrare in profondità una mente e i suoi più intimi meccanismi”.

Paolo Melissi Satisfiction
Letture che puoi abbinare a questo libro