Spedizione gratuita in tutta Italia!
editor.indd
Massimiliano Governi

L'editor

I Edizione

 16,00

208
pagine
Formato
14,5 x 20,5
Rilegato
in brossura
I Edizione
ISBN
9791280028037
Governi
Massimiliano Governi

Massimiliano Governi è nato a Roma, dove vive. Ha esordito nel 1995 con Il calciatore (Baldini e Castoldi), recentemente riproposto in una nuova edizione da…

Scheda autore
Leggi un estratto

Scarica il primo capitolo di questo libro, e immergiti nelle atmosfere descritte da Massimiliano

Scarica il PDF
"Scrivere é come prendere il fuoco con le mani, senti che l'hai preso perché ti scotta e nello stesso tempo senti che ti sfugge".

Il corpo senza vita di un uomo, un noto editor romano, viene rinvenuto nel parco della Caffarella: il suo corpo è quasi irriconoscibile, come se fosse stato maciullato da un branco di cinghiali. A indagare sul caso, un ispettore di mezza età venuto dal Sud, che una volta dirigeva una squadra di alto profilo ed è stato trasferito a Roma per punizione. L’ispettore sembra ossessionato da questa storia e finisce per non pensare ad altro, la sua è una caccia senza tregua: si insedia in casa dell’editor, dorme nel suo letto in soffitta, guarda le cose che ha guardato lui, cerca di pensare quello che ha pensato lui, incontra i suoi familiari, scrittori che lui ha lanciato, editori, vecchie compagne di scuola. Studia tutte le sue carte, i manoscritti, le mail, le lettere. E rimane invischiato dalla bellezza della “donna dal viso di foglie”, la moglie dell’uomo ucciso. L’editor è un noir esistenziale e un giallo dal plot avvincente, ma soprattutto è un romanzo di grande bellezza e malinconia, in cui la vita e la morte, e le parole che servono per raccontarle, si toccano continuamente in modo emozionante e inaspettato.

“Governi è una delle voci più chiare e dirette del panorama letterario nostrano.”

Antonio Manzini

“Governi conferma a ogni libro uno stile perfetto, feroce e nitido.”

Nadia Terranova