Spedizione gratuita in tutta Italia!
Mal di Casa Catrina Davies Edizioni Blu Atlantide
Catrina Davies

Mal di casa

Perché vivo in un capanno

 18,00

336
pagine
Formato
14,5 x 20,5 cm
Rilegato
in brossura
I Edizione Blu
ISBN
9791280028020
catri
Catrina Davies

Catrina Davies è nata in Galles ed è cresciuta in Cornovaglia. Ha scritto The Ribbons are for Fearlessness, diario di una artista busker in giro…

Scheda autore
Leggi un estratto

Scarica il primo capitolo di questo libro, e immergiti nelle atmosfere descritte da Catrina

Scarica il PDF
Tradotto da Paola De Angelis

All’età di trentuno anni, l’artista inglese Catrina Davies si trova a condividere un appartamento a Bristol con altre cinque persone faticando ogni mese per pagare l’affitto della sua minuscola stanza. Tra lavori occasionali, progetti creativi per cui non trova il tempo perché troppo occupata a sbarcare il lunario e la preoccupazione costante di non riuscire più a permettersi un posto dove vivere, la sua vita sembra essere arrivata a un punto morto. Fino al giorno in cui non decide di fare ritorno nella sua regione, la Cornovaglia, con un piano: sistemarsi nel piccolo capanno abbandonato che il padre usava come ufficio prima di chiudere la propria attività per fallimento e renderlo casa sua. Nonostante le molte difficoltà (il capanno è davvero malridotto e a rigor di legge non potrebbe comunque essere abitato), la sua vita da quel momento cambia del tutto: Catrina ha finalmente il tempo di scrivere e comporre musica (e fare surf ), ma soprattutto, giorno dopo giorno, recupera il senso stesso di sé, scoprendo, o meglio riscoprendo, appena a un passo dalla civiltà dei consumi, del successo e della autoaffermazione, un’esistenza fatta di natura, boschi, mare – più dura e selvaggia certo, ma anche più intensa, libera, giusta. Mal di casa è la straordinaria storia vera di una crisi personale e di un mondo intero, quello della nostra contemporaneità, dei mutui, di esosi affitti da pagare e case vacanza, e una profonda, importante riflessione sulla disuguaglianza sociale e sui nostri modelli di vita.

“Un libro che fa meravigliare per la sua bellezza e infuriare per l’ingiustizia che rivela” 


GEORGE MONBIOT

“Una bellissima ed emozionante dichiarazione d’amore
per un modo di vivere differente da quello che conosciamo”

The Big Issue

“Un intenso memoir di disperazione e rinascita”

The Guardian
Letture che puoi abbinare a questo libro