L'Inferno

inferno

Titolo:

L'Inferno


Autore:

Henri Barbusse


Prezzo:

€ 26.00


Pagine:

288


Formato:

150x210 brossura



L'Inferno viene pubblicato da Atlantide in una nuova traduzione dopo decenni di oblio. 

Un giovane uomo arriva a Parigi e prende alloggio in una pensione borghese. Una sera per caso scopre che c'è una piccola fessura nel muro da cui può vedere cosa succede nella stanza accanto. Da quel momento la sua vita cambia, tutto perde significato, se non l'estrarre nell'esistenza degli altri, di chi occupa l'altra camera: di fronte a lui inizia a spalancarsi l'Inferno, un Inferno personale fatto di sensualità, desiderio sessuale e voyeurismo. 

 

"Contemplo questa sconosciuta, da capo e piedi, con sublime rimpianto. Ella mi accarezza con la sua presenza. Una donna accarezza sempre un uomo quando gli si avvicina e quando è sola; malgrado tante specie di separazione, vi è sempre fra loro un temibile inizio di felicità".

Back to Top